sicurezza

now browsing by tag

 
 

Come scegliere porta e finestre a prova di ladro

Negli ultimi anni i furti negli appartamenti sono decisamente aumentati, specie a Torino e provincia. Chi subisce furti in casa, oltre al danno materiale (perdita di preziosi, elettrodomestici, ecc.), si ritrova anche ad affrontare traumi successivi, perché ha visto violata la propria sicurezza e la propria privacy. Per evitare il problema, occorre saper scegliere porta e finestre a prova di ladro. Come invitano le Forze dell’Ordine, per avere maggiore tranquillità, occorre prestare massima attenzione ai punti di accesso della propria casa.

porte e finestre torino

porte e finestre torino

Diciamo subito che le serrature standard non assicurano una protezione efficiente contro lo scasso. Quando si sceglie la porta d’ingresso, occorre verificare che non sia troppo sottile di spessore o che l’intelaiatura in cui viene collocata non offra la resistenza adeguata. In questo caso, anche una serratura di sicurezza “ultra-sicura” non garantirebbe il massimo livello di protezione. Nella porta d’ingresso gli ancoraggi al muro non devono essere fragili e le cerniere devono essere sempre protette. A fronte di queste disattenzioni, i ladri possono facilmente scardinarle ed intrufolarsi nell’appartamento.
Ultimamente, poi, vanno molto di moda le porte d’ingresso a vetri. Secondo gli addetti ai lavori, è meglio non farci affidamento, in quanto contribuiscono ad abbassare il livello di sicurezza.
Per ciò che concerne le porte d’ingresso è sempre opportuno puntare su quelle blindate ed antiscasso. Se non ti va di cambiarla, puoi fare l’aggiornamento al cilindro europeo o semplicemente rinforzarla con mascherine, stipiti più robusti e con fascette di sicurezza da collocare nelle zone delle cerniere. La domanda va sempre più orientandosi su porte dotate di spioncino a grand’angolo, catenella di sicurezza e staffa di blocco.
Dopo aver visto come scegliere porte a prova di ladro, passiamo alle finestre. Quelle del balcone possono essere facilmente accessibili tramite giardino o tetto. Inoltre, i ladri tendono sempre di più ad arrampicarsi sulle grondaie, sulle condutture del gas o dell’acqua e infine sulle impalcature.
Perciò, onde evitare che i ladri le scardinino in quattro e quattr’otto è bene ricordare che le vetrate isolanti non sono in grado di proteggerle dallo scasso. Per la modifica delle finestre, è essenziale che tutti i nuovi elementi utilizzati risultino adattati alla perfezione tra di loro, che le griglie situate sopra le intercapedini degli scantinati non siano sollevabili. Le veneziane, poi, devono essere rinforzate mediante barre trasversali. Le inferriate devono essere saldamente ancorate al muro.
Per concludere il discorso su come scegliere porta e finestre a prova di ladro, secondo il nostro punto di vista è essenziale la presenza di maniglie con serrature e apposite copertura, fascia di sicurezza e serrature sulle aste. Per il montaggio di questi elementi di sicurezza, non esitare a contattare Fabbro Torino Santa Rita al numero che vedi in sovra impressione. Prezzi modici.

fabbro idraulico elettricista torino